Attività
Attività della Fondazione Italiana Sommelier sede regionale Lombardia e delegazioni interne

Le mani nella terra: il vino secondo Dettori

Un appuntamento imperdibile con Alessandro Dettori e i suoi vini

Fotografia
Lunedì 20 aprile 2015, presso il Grand Visconti Palace – Viale Isonzo 14, Milano (MM3-Lodi) – nei due turni dalle 16:30 alle 19:00 e dalle 20:00 alle 22:30, la Fondazione Italiana Sommelier Lombardia organizza un incontro con Alessandro Dettori, protagonista autentico del panorama vitivinicolo italiano.

“Vignaioli, Artigiani del Vino e della Terra in Sardegna”, come amano definirsi, le Tenute Dettori ci accompagneranno attraverso un percorso fatto di colori, profumi e sapori che interpreta orgogliosamente lo splendido territorio che gli fa da cornice.
“In Cantina i guanti no, devi infilarle quelle mani nella feccia, sentirne la consistenza, annusarne il profumo, assaggiarne i tannini. Perché il Vino è come un figlio e di lui devi vivere tutto […] Il più grande risultato del Vino, quello dei vignaioli, degli ultimi venti anni, è di non farci vergognare più di avere le mani ruvide, macchiate, brutte.” Nelle parole di Alessandro c’è il racconto del suo rapporto con il vino, della scelta di “fare l’agricoltore”, di vivere la terra e i suoi frutti senza risparmiarsi.
Sarà un’occasione preziosa per conoscere più approfonditamente la sua idea di territorio, natura e lavoro dell’uomo attraverso le sue parole e i suoi vini.

I vini in degustazione:
Dettori bianco 2013
Ottomarzo 2012
Chiambanta 2012
Tuderi 2010
Tenores 2010
Dettori 2011


L’ingresso all’evento è consentito a tutti con una quota di partecipazione di €25 per i soci di Fondazione Italiana Sommelier e di €30 per i non soci. Sarà inoltre possibile iscriversi alla Fondazione direttamente all’evento indicandolo al momento della prenotazione. 

Prenotazione obbligatoria all’indirizzo mail info@fondazionesommelierlombardia.it,
specificando il nominativo di ogni partecipante e il turno a cui si desidera partecipare.

La prenotazione sarà confermata all’atto del versamento della quota di partecipazione. Le modalità di pagamento saranno indicate nella mail di risposta alla prenotazione.
I posti sono limitati.

€ 25,00 per i Soci
€ 30,00 per i NON Soci
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina