Attività
Attività della Fondazione Italiana Sommelier sede regionale Lombardia e delegazioni interne

A Milano - Severino Garofano: il Re del Negroamaro - Verticale Le Braci

Unico turno dalle ore 20 alle 22.30 presso Grand Visconti Palace – Viale Isonzo 14, Milano

Fotografia
Il nome di Severino Garofano è legato alla rinascita del Sud vitivinicolo. Egli è infatti tra gli enologi che hanno contribuito al rinnovamento sia culturale che produttivo, firmando le prestigiose etichette che hanno fatto la storia del vino pugliese e portando al rilancio del vino di qualità del Salento, fino a guadagnarsi l'appellativo di "Re del Negroamaro". Ed è proprio nel cuore di questa terra, a Copertino, che i figli Stefano e Renata proseguono l’attività con lo stesso dinamismo e competenza del padre. L’azienda ha sede nella “Masseria Li Monaci” che prende il nome, appunto, dai Monaci provenienti dall’Oriente, che qui avevano organizzato attività agricole diffondendo la diffusione della coltivazione della vite e dell'ulivo. In questa terra, il Negroamaro ha trovato il suo habitat naturale, riuscendo ad esprimersi con ineguagliabile carattere e distaccandosi dalle produzioni di massa. I vigneti sono coltivati seguendo i principi di agricoltura sostenibile, curati con la consapevolezza che la qualità del vino passa innanzitutto da qui. Il fiore all’occhiello della produzione aziendale è rappresentato da Le Braci, possente interpretazione del Negroamaro in purezza, tra i gioielli dell’enologia pugliese. Lo apprezzeremo in una verticale di 6 annate, guidati da un docente di Fondazione Italiana Sommelier e dai proprietari dell’azienda.
 
 
Le annate di Le Braci in degustazione:
 
2000 - 2001 - 2003 - 2004 - 2006 - 2007

Contributo di partecipazione pari a €35.
Prenotazione obbligatoria all’indirizzo e-mail info@fondazionesommelierlombardia.it o ai numeri 3490816985 e 3290389076.

La prenotazione sarà confermata all’atto del versamento della quota di partecipazione. I posti sono limitati!
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina