Notizie
Tutte le ultime notizie dalla delegazione regionale Lombardia di Fondazione Italiana Sommelier

Inaugurata la Fondazione Italiana Sommelier Lombardia!

Sabato 3 ottobre si è svolta la presentazione ufficiale a Milano

05/10/2015
Franco Maria Ricci e Daniele Rigillo
Franco Maria Ricci e Daniele Rigillo
Sabato 3 Ottobre è stata ufficialmente presentata a Milano la Fondazione Italiana Sommelier Lombardia alla presenza di Franco Maria Ricci, presidente nazionale della Fondazione Italiana Sommelier, Daniele Rigillo, Presidente della Fondazione Lombardia, e Maurizio Zanella, Presidente del Consorzio Franciacorta.

Dietro ogni bottiglia di vino si nasconde una storia. Una storia di vigne e di tradizioni millenarie. E tra il produttore e il consumatore ci sono i Sommelier, ambasciatori dell'arte del “bere giusto”, per far conoscere e diffondere la cultura del vino. Questi sono gli obiettivi della Fondazione Italiana Sommelier Lombardia, presentata presso l’Ata Hotel Executive di Milano nel corso dell'incontro “Voci e Riflessi: parole che raccontano, vino che riluce”.

Ospiti dell'evento l'Assessore all'Agricoltura della Regione Lombardia Gianni Fava, l'Amministratore generale del Gruppo Atahotel, Walter Comelli e il Rappresentante AISO, Associazione Italiana Sommelier dell’Olio, Fausto Borrella. “Il nostro obiettivo è dare visibilità a tutte le zone lombarde che producono vino di qualità ma che sono sconosciute, perché piccole, come la San Colombano Doc. Ma non solo - spiega Daniele Rigillo - perché vogliamo trasmettere la passione, oltre che i contenuti. Bere vino significa andare a vedere cosa c’è dietro la bottiglia. Per imparare o approfondire la cultura nel mondo del vino noi proponiamo corsi ad hoc e serate di degustazione, oltre a mini corsi come quelli sui vitigni e i territori. A febbraio, inoltre, daremo inizio al primo corso di sommelier dedicato all'olio d'oliva. Perché cibo e buon vino vanno di pari passo. Sono uniti dalla comune tradizione della qualità”.

Alla kermesse, che ha visto un altro momento essenziale nella grande degustazione di Franciacorta, hanno partecipato più di 150 persone deliziate, inoltre, dalle tante eccellenze della gastronomia lombarda che hanno accompagnato i vini della famosa denominazione. Durante la serata non sono mancati momenti di approfondimento sulle attività della Fondazione Lombardia a Milano e in tutto il territorio regionale.

 
 
Fotografie
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina