Notizie
Tutte le ultime notizie dalla delegazione regionale Lombardia di Fondazione Italiana Sommelier

CON WALTER MASSA UNA SERATA IMPERDIBILE

Lui si definisce un vignaiolo indipendente. Da tutto e da tutti ma non dal Timorasso che ha valorizzato sui Colli Tortonesi. Serata imperdibile di degustazione giovedì 16 novembre. Ti sei prenotato?

23/10/2017
Una serata imperdibile con Walter Massa per l'evento degustazione, unico turno dalle ore 20 alle 22.30 presso Hotel Principe di Savoia, di giovedì 16 novembre 2017. Il titolo promette benissimo: a Milano / Walter Massa & Timorasso: seducenti bagliori del gioiello bianco tortonese.

Il Timorasso è un vitigno a bacca bianca autoctono, coltivato in alcune valli del Tortonese, dove suolo e clima offrono l’habitat ideale.

In tale area era coltivato sin dal Medioevo. Nel corso dei secoli, noto come Torbolino” diviene il più importante vitigno bianco piemontese per superficie e quantità prodotte. L’abbandono delle aree agricole conseguenti al boom economico del secondo dopoguerra e la difficoltà della sua coltivazione ne decretano il progressivo declino.

Solo sul finire degli anni ’80 grazie soprattutto all’iniziativa di Walter Massa di Monleale, il Timorasso rinasce dando vita a un bianco unico, profondo e minerale, dotato di grande freschezza e una spiccata tendenza a sviluppare profumi terziari.

Vino profondamente legato al territorio, dal 2015 può chiamarsi Derthona, dall’antico nome della cittadina piemontese, dichiarando così anche nel nome la propria origine. Giovedì 16 novembre, insieme a Walter Massa presente in sala, avremo modo di conoscere l’affascinante narrativa del Timorasso, apprezzandone la capacità di evoluzione nel tempo attraverso la degustazione di diverse annate.
 
Vini in degustazione: 
•   2015 Derthona
•   2013 Costa del vento
•   2013 Montecitorio
•   2010 Costa del vento
•   2010 Montecitorio
•   2010 Sterpi

Vuoi conoscere meglio Walter Massa? Clicca qui
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina